IC GATTATICO

News

 

10 aprile 2019 Graduatorie definitive interne d’Istituto

Si comunica che, in data odierna, sono state pubblicate sull’Albo online di questa istituzione scolastica le graduatorie definitive  interne d’Istituto per l’individuazione dei docenti soprannumerari per l’anno scolastico 2019/20

1 aprile 2019 21/3 Giornata contro le mafie

Lettura ed attività legate al testo “La mafia spiegata ai bambini. L’invasione degli scarafaggi” e personaggi che hanno lottato contro la mafia. 

A cura della classe 5^ B

1 aprile 2019 Un concerto “contemporaneo” 

Più di 60 ragazzi delle classi 3 delle scuole secondarie di 1° grado di Campegine e Gattatico, sabato pomeriggio 30 Marzo nella sala del Consiglio di Gattatico, hanno partecipato attivamente a una lezione-concerto realizzata dal trio Aurora scoprendo sonorità e idee compositive curiose e insolite.  

 

23 marzo 2019 Laboratorio creativo sul fantasy

Venerdì 15 marzo la dott. Veronica D’Onofrio è stata ospite presso l’Istituto comprensivo di Gattatico “Enrico Fermi”.
Veronica D’Onofrio è una scrittrice e illustratrice di libri per ragazzi.
Ha ideato un laboratorio creativo sul fantasy proponendo agli alunni di 2^B un percorso teorico-pratico allo scopo di inventare un personaggio.
 
 

23 marzo 2019 21 marzo 2019: Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie

La 1^ B dell’Istituto comprensivo di Gattatico “Enrico Fermi” ha ricordato  la Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie vedendo il video di Libera, organizzatore della manifestazione nazionale.
Hanno poi creato un cartellone che rappresenta le loro mani che si uniscono: il rosso ricorda le vittime innocenti e il verde la speranza, il seme delle nuove generazioni che devono conoscere il veleno silenzioso della mafia. Solo noi possiamo cambiare le cose: credere nella giustizia sociale.
Poi abbiamo letto un brano tratto da “Colpito”, scritto da Tiberio Bentivoglio, vittima sopravvissuta alla lotta contro il pizzo.
Gli alunni hanno scelto uno slogan: “Diamogli voce”.